Sport Today
Giuseppe Marotta Inter CEO

Messi-Inter si può? La chiara risposta di Beppe Marotta

Beppe Marotta inquadra le possibilità di un futuro arrivo di Messi all'Inter e aggiunge: "Trattiamo per avere Sanchez in Europa League".

SPORT TODAY

Lionel Messi sembra destinato a restare solo un sogno per i tifosi dell'Inter. A chiarire la situazione dopo le insistenti voci degli ultimi giorni è stato Giuseppe Marotta.

L'amministratore delegato nerazzurro, intervistato da 'Sky Sport', nega che la Pulce possa un giorno vestire la maglia nerazzurra.

"L’entusiasmo deve essere sempre acceso, ci mancherebbe. Ma parliamo di fantacalcio, assolutamente non è un obiettivo: lui è concentrato a proseguire la sua vita col Barcellona senza dubbio".

Chi invece Marotta spera di trattenere all'Inter almeno fino al termine della stagione è Alexis Sanchez, attualmente in prestito dal Manchester United.

"E’ una situazione anomala, l’Europa League può essere alterata dall’indisponibilità di Sanchez o di altri giocatori per altri club. Non è stata risolta, ci troviamo in una trattativa continua con l’obiettivo per averlo quantomeno a disposizione per la prosecuzione eventuale dell’Europa League".

Infine il dirigente nerazzurro chiarisce come il secondo posto sia un obiettivo dell'Inter e spiega cosa è successo al momento dei calendari.

"Il secondo posto è importante, è ovvio. Però la nostra analisi va nella nostra crescita costante in un’annata non conclusa: abbiamo potuto vedere una visione d’insieme che ci porta a dire che siamo migliorati, continuiamo con questa crescita. Un piccolo rammarico c’è se guardiamo chi c’è davanti: ma dobbiamo essere onesti a riconoscere la crescita che abbiamo avuto. Il calendario? Io ero presente, siamo stati penalizzati: è normale dire che era difficile coniugare le esigenze di un calendario compresso".

Giuseppe Marotta Inter CEO

Getty Images