Sport Today
Barcellona-Juventus

Champions: il Barça stende la Juventus, la Lazio pareggia a Bruges

Dembelé e Messi decisivi per il 2-0 blaugrana. Tre gol annullati ad Alvaro Morata. In Belgio, punto importante per i boancocelesti.

SPORT TODAY

Nessun acuto, ma prospettive molto diverse, per le due italiane impegnate nella serata di mercoledì in Champions League: all'Allianz Stadium, Dembelé e Messi su rigore stendono la Juventus e regalano il 2-0 al Barcellona, mentre in Belgio la Lazio decimata da infortuni e indisponibilità riesce a strappare un buon 1-1 al Club Bruges.

Particolarmente sfortunata la prestazione dei bianconeri: sotto al 14' per un tiro di Dembelé deviato da Chiesa in maniera decisiva, riescono a segnare ben tre volte con Alvaro Morata, ma in tutte e tre le occasioni il bomber spagnolo è in posizione irregolare. Nel finale Demiral si fa espellere (doppia ammonizione) e la Juve alza bandiera bianca: al 91' il colpo di grazia arriva da Leo Messi, che chiude il match segnando un rigore assegnato per fallo di Bernardeschi su Ansu Fati.

Coraggiosa, a Bruges, la prova della Lazio, che passa anche in vantaggio con Correa al 14', ma si fa raggiungere da un penalty assegnato al 40' per fallo di Patric su Rits e trasformato da Vanaken. Nella ripresa meglio la squadra di casa, ma gli uomini di Simone Inzaghi resistono e conquistano un punto importante viste le numerose defezioni, tra le quali quelle di Immobile e Luis Alberto.

Barcellona-Juventus

Getty Images