QUESTO SITO NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA'

Durant trascina Brooklyn, Cavaliers ancora in volo

4 DICEMBRE
SPORT-USA/NBA

La stella dei Nets decisivo contro i Timberwolves, Cleveland passa a Washington. Donovan Mitchell straripante, Jazz sempre più su.

SPORT TODAY

Oltre alla sconfitta dei Lakers nel derby contro i Cilippers e alla rivincita degli Warriors sui Suns, la notte di sabato ha visto disputarsi altre sette partite del campionato NBA.

Spicca il pur sofferto successo interno dei Nets su Minnesota, che permette alla squadra di coach Nash (Kevin Durant da 30 punti) di rafforzare il primato ad Est.

Da segnalare anche la vittoria dei Jazz, che fanno 137 punti ai Celtics avvicinandosi a Ovest proprio ai Suns al termine di un match spettacolare con sorpassi e controsorpassi, deciso dai 34 punti di Donovan Mitchell.

Colpo esterno di Miami ad Indiana, con 26 punti di Kyle Lowry e 24 di Tyler Herro, Atlanta perde in volata contro i Sixers, in netta ripresa grazie ad Embiid, Doncic non basta ai Mavericks, Orlando colleziona la sconfitta numero 19 in stagione, mentre la sfida tra rivelazioni va ai Cavaliers, che passano sul parquet degli Wizards grazie ai 32 punti di Darius Garland.

I risultati della notte:

Indiana Pacers-Miami Heat 104-113

Atlanta Hawks-Philadelhpia 76ers 96-98

Houston Rockets-Orlando Magic 118-116

Utah Jazz-Boston Celtics 137-130

Golden State Warriors-Phoenix Suns 118-96

Washington Wizards-Cleveland Cavaliers 101-116

Brooklyn Nets-Minnesota Timberwolves 110-105

Dallas Mavericks-New Orleans Pelicans 91-107

Los Angeles Lakers-Los Angeles Clippers 115-119

 

James Harden and Kevin Durant

James Harden and Kevin Durant

NOTIZIE CORRELATE