Sport Today

Superbike, Rea non vuole fare scappare Lowes

A Jerez torna il Mondiale delle derivate. Battaglia assicurata.

SPORT TODAY

A Jerez ormai si corre ogni fine settimana. Dopo i Gran premi di Spagna e di Andalusia del Motomondiale ecco che anche il campionato del mondo delle Superbike fa tappa sul circuito distante un centinaio di chilometri da Siviglia.

Superpole, gara 1 e gara 2 si preannunciano spettacolari, perché anche sulle derivate non si scherza, anzi. E se c’è un favorito d’obbligo, vale a dire Jonathan Rea, che da anni domina la scena con la sua Kawasaki, ecco che ora ha trovato pane per i suoi denti, proprio in casa: Alex Lowes, nella gara di esordio, a Phillip Island, in Australia, ha fatto meglio del compagno di squadra e ora guida la classifica con 19 punti di vantaggio sul  nordirlandese. Tra i due, però, ci sono dei rivali: Scott Redding, con la sua Ducati, è a -12 e il turco  Toprak Razgatlıoglu (Yamaha) è a -17, avendo anche vinto una entusiasmante gara-1 in Australia. Per la Superpole da tenere d’occhio anche Tom Sykes, che ha voglia di rivincita dopo un avvio di stagione in chiaroscuro: siamo solo alla seconda prova ma il tempo stringe.

@Cristian Lovati