Sport Today
Alessandro Spanò - Reggiana

Reggiana, Spanò si ritira a 26 anni: "Continuo gli studi"

Alessandro Spanò si era laureato qualche giorno dopo la promozione della Reggiana in Serie B, oggi l'annuncio a sorpresa: "Devo seguire il cuore".

SPORT TODAY

La promozione, la festa e l'addio a soli 26 anni. Tutto in poche settimane. Alessandro Spanò, capitano della Reggiana appena tornata in Serie B dopo 21 anni di assenza, oggi ha comunicato il suo ritiro dal calcio giocato.

Spanò si era laureato in Economia e Management proprio pochi a giorni dalla festa promozione con ottimi risultati, tanto da ottenere una borsa di studio in una business school internazionale. Un'occasione d'oro a cui il capitano della Reggiana non vuole rinunciare.

Il futuro sarà probabilmente nell'azienda di famiglia. Spanò era arrivato a Reggio Emilia nel 2014 mettendo insieme 176 presenze e 15 goal, uno pesantissimo nella semifinale playoff contro il Novara.

Spanò ha salutato definitivamente il mondo del calcio con commovente video su Instagram, mentre anche la Reggiana ha reso onore al capitano della storica promozione: "Come nelle favole, è il sogno a dare forma al cammino dell’eroe. E tu sei il nostro. Dopo sei stagioni in granata e la promozione in Serie B appena conquistata, Ale Spanò è pronto a iniziare un nuovo percorso lontano dai campi di calcio. Il sorriso e l’energia della tua Reggio Emilia ti accompagnano anche in questo viaggio. Grazie e buona fortuna, capitano!"

Alessandro Spanò - Reggiana

Instagram