Sport Today
Bonera Maldini Milan

Milan, Bonera difende Calhanoglu

Daniele Bonera alla vigilia del big match tra Napoli e Milan: "Chi sarà il rigorista? Se lo ha detto Ibra, alzo le mani, sarà Kessiè".

SPORT TODAY

Non ci sarà Stefano Pioli sulla panchina del Milan nella trasferta di domani sul campo del Napoli: in conferenza stampa si è presentato dunque Daniele Bonera, che debutterà sulla panchina del Diavolo dopo gli anni vissuti in campo con la maglia rossonera.

Ai microfoni della stampa, l'ex difensore ha fatto il punto sulle condizioni di alcuni giocatori: "Rebic non è ancora al 100% e lo sappiamo, l'infortunio al gomito lo sta condizionando nella gestualità. L'infortunio di Leao non ci voleva, ma in quella zona del campo abbiamo tante soluzioni. Alcuni giocatori hanno potuto staccare con la sosta. Romagnoli? Non vedo problemi, gli errori fanno parte del calcio, ha tutto il nostro supporto".

Tra i giocatori che si sono riposati c'è sicuramente Zlatan Ibrahimovic, pronto a guidare di nuovo il reparto offensivo: "Aveva bisogno di staccare anche lui soprattutto mentalmente, si è presentato come sempre da capo gruppo, conosciamo la sua importanza. Vedere i giocatori tornare dalle nazionali solo per salutare o per fare terapie mi ha riempito di orgoglio".

Tra le pochissime note negative del periodo d'oro di Ibrahimovic c'è un rendimento non ottimale dal dischetto: "Il rigorista sarà Kessiè? Lo ha detto Ibra, alzo le mani, se lo ha detto lui sarà Franck. L'allenamento di ieri mi è piaciuto, siamo fiduciosi. L'assenza di Pioli non è un problema, cambia poco, con lui ci sentiremo prima della partita e all'intervallo".

Non c'è ancora l'accordo per il rinnovo di Calhanoglu, ma Bonera tranquillizza i tifosi del Diavolo: "Siamo contentissimi del suo rendimento, non entro nell'aspetto contrattuale, ma lui è uno di quelli che ieri mi ha fatto capire di tenere a questa maglia".

Bonera Maldini Milan

Getty Images