Sport Today
manchester city sterling real madrid uefa champions league

Champions, Guardiola elimina il Real Madrid: City ai quarti

Il City si impone per 2-1 anche al ritorno e ora sfiderà il Lione: disastroso Varane, che regala le due reti agli inglesi. Inutile l'1-1 di Benzema.

SPORT TODAY

Il Manchester City vola ai quarti di finale di Champions League. Il Real Madrid torna a casa. In poche parole: come ribaltare le gerarchie del calcio europeo. Comanda Guardiola, che fa fuori i propri connazionali con un altro 2-1 dopo quello ottenuto una vita fa, prima del lockdown, al Bernabeu.

Sterling e poi Gabriel Jesus: sono loro gli eroi del City, che ora va a caccia della seconda semifinale di Champions League della propria storia. In entrambi i casi, Varane è un disastro assoluto: il francese perde inopinatamente in area il pallone dell'1-0 regalandolo a Gabriel Jesus, che serve Sterling a porta vuota, e poi sbaglia completamente il retropassaggio per Courtois, consentendo allo stesso brasiliano di andare a segno con un lob mancino.

In mezzo, il momentaneo 1-1 è opera del solito Benzema. Micidiale in Liga e letale anche in campo europeo con un perfetto colpo di testa su cross di Rodrygo. Ma questa volta non basta. Il City gioca meglio, crea più occasioni da rete e passa meritatamente il turno.

Ora la Final Eight, a partire dal quarto di finale in gara secca, in programma sabato 15 agosto. Il Manchester City se la vedrà con i francesi del Lione, capaci di eliminare la Juventus nonostante la sconfitta per 2-1 dell'Allianz Stadium. La semifinale è nel mirino.

IL TABELLINO

Marcatori: 9' Sterling (M), 28' Benzema (R), 68' Gabriel Jesus (M)

Manchester City (4-2-3-1): Ederson; Walker, Fernandinho, Laporte, Cancelo; Gündogan, Rodri (89' Otamendi); Foden (67' Bernardo Silva), De Bruyne, Sterling (81' David Silva); Gabriel Jesus. All. Guardiola

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal (83' Lucas Vazquez), Varane, Militao, Mendy; Modric (83' Valverde), Casemiro, Kroos; Rodrygo (62' Asensio), Benzema, Hazard (83' Jovic). All. Zidane

Arbitro: Felix Brych

Ammoniti: Modric

Espulsi: nessuno

manchester city sterling real madrid uefa champions league

Getty