Sport Today
Dzeko Roma

Viola in forma, ma la Roma segna tantissimo. E occhio all’ex

La Fiorentina potrebbe rivelarsi un osso duro. Ma dovrà soffrire contro le bocche da fuoco giallorosse.

SPORT TODAY

La Fiorentina potrebbe rivelarsi un osso duro per la Roma di Fonseca. Al Meazza, contro l’Inter, è arrivato il sesto risultato utile di fila per la compagine allenata da Giuseppe Iachini: non accadeva dall’ottobre 2019. Milenkovic e compagni hanno raccolto 12 punti nelle ultime sei sfide di campionato: uno in meno che nelle precedenti 11.

Il serbo e i suoi compagni di reparto dovranno però reggere l’urto con le bocche da fuoco della squadra giallorossa, a partire dal bosniaco Edin Dzeko. Ma occhio anche a Nikola Kalinic: il croato, tra l’altro un ex della partita, visti i suoi trascorsi in terra toscana, ha segnato in due partite di serie A di fila per la prima volta da marzo 2017.  E rimanendo sui calciatori slavi, con 15 gol negli ultimi due campionati di Serie A Aleksandar Kolarov è il difensore che ha segnato di più nel periodo. La Roma vede tantissimo la porta: ha segnato almeno due gol in tutte le ultime cinque partite di campionato, miglior striscia dal febbraio 2017 per i giallorossi.

Dzeko Roma

Getty Images