Sport Today
Milenkovic

Milenkovic, c'è anche l'Inter

Conte chiede rinforzi giovani e duttili per la retroguardia, ma il centrale della Fiorentina piace anche al Milan.

SPORT TODAY

In attesa del confronto con la società, il mercato ha già portato una buona notizia ad Antonio Conte: l'acquisto a titolo definitivo di Alexis Sanchez, riscattato dal Manchester United su precisa richiesta dello stesso allenatore, soddisfatto del rendimento che l'attaccante cileno ha avuto al netto della lunga assenza per infortunio.

Nei piani del tecnico salentino c'è anche quello di rinforzare la difesa, sul piano numerioco e qualitativo. Il torinista Armando Izzo è un obiettivo concreto, al quale si unisce però un altro elemento cui non fa certo difetto l'esperienza nel campionato italiano, a dispetto della giovane età.

Si tratta di Nikola Milenkovic, duttile centrale serbo classe '97, in forza alla Fiorentina da tre stagioni, ma possibile partente durante la prossima sessione di mercato. L'ex Partizan ha vissuto nella stagione appena concluso la propria consacrazione, facendosi valere anche nell'area avversaria con cinque reti realizzate in campionato. Il contratto è in scadenza nel 2022 e i dialoghi per il rinnovo, complici le ambizioni della proprietà di Rocco Commisso, sono già iniziati, ma eventuali proposte concrete da big d'Italia o d'Europa potrebbero ribaltare la situazione.

Su Milenkovic è però forte anche l'interesse del Milan, che in sede di trattativa potrebbe fare leva sulla presenza in panchina di Stefano Pioli, ex allenatore di Milenkovic a Firenze.

Ttutto dipenderà dalle richieste di Commisso, che non sembra voler trattare per meno di 40 milioni.

Milenkovic

Getty Images