Sport Today
James Harden Rockets 2021

NBA, Harden contro Houston: "Non siamo abbastanza bravi"

Dopo la sconfitta con i LA Lakers, il Barba ha forzato la mano. Vuole andarsene.

SPORT TODAY

Altra sconfitta per Houston, spazzata via dai LA Lakers di King James (117-100). Per i Rockets, si tratta della sesta sconfitta in questo inizio di stagione (3-6 il record attuale di Harden e compagni).

Da quando è tornato in campo dopo un problema alla caviglia, James Harden ha vinto solo una delle cinque gare disputate. Il suo desiderio è noto da tempo: vuole andare a giocare in una franchigia che possa lottare per l'anello NBA.

"Non siamo abbastanza bravi. Chimica, talento, tutto. Lo si è visto nelle ultime due gare (entrambe perse contro i LA Lakers ndr). Non siamo neanche vicino ad essere una squadra forte o ai campioni in carica", le sue parole riportate da ESPN.

Il Barba, nonostante un contratto milionario garantito (133 milioni di dollari per tre anni) vuole andarsene da Houston ma la franchigia non ha nessuna intenzione di farsi "ricattare" dalla sua superstar.

Houston pretende tanto per James Harden e lo lascerà andare solo se avrà quello che chiede, ovvero prospetti e prime scelte future per dare il via ad una ricostruzione del roster: "E' una situazione pazza", il commento dello stesso Barba.

James Harden Rockets 2021

Getty Images