Sport Today
Lebron James Giannis Antetokounmpo

NBA, corsa a due per il titolo di MVP

Lebron James e Giannis Antetokounmpo si giocano l'ambito trofeo.

SPORT TODAY

Premessa doverosa: le prestazioni nella "bolla" di Orlando non avranno alcun effetto sulla corsa al titolo di MVP della regular season 2020. L'ha comunicato l'NBA, evidenziando che verrà tenuto conto solo delle partite disputate prima del lungo "stand-by" per l'assegnazione del prestigioso premio individuale.

La sensazione è che ci siano solo due candidati con le carte in regola per aggiudicarsi l'NBA Most Valuable Player Award 2020: Lebron James e Giannis Antetokounmpo. Il primo ha reso i LA Lakers una squadra da titolo mentre il greco è il faro della franchigia con il miglior record dell'intera NBA. Per Lebron James sarebbe il quinto titolo di MVP (raggiungerebbe Michael Jordan). Giannis Antetokounmpo festeggerebbe il back to back (ha vinto lo scorso anno).

L’unica vera alternativa al duo James-Antetokounmpo potrebbe essere James Harden. Il Barba sta viaggiando a 34,4 punti di media a partita (migliore dell’intera NBA). MVP della stagione 2017/18, potrebbe diventare il terzo incomodo per la corsa all’ambito trofeo.

 

Lebron James Giannis Antetokounmpo

Getty Images