Euro 2020, Gruppo A: gli azzurri davanti ...

8 GIUGNO
CALCIO

Sulla carta l'Italia di Mancini non dovrebbe avere nessun problema a passare il turno come prima del girone.

TANCREDI PALMERI

Il Girone A degli Europei 2020 è chiaramente da seguire con molta attenzione, perché ne fa parte la nazionale Italiana assieme a Turchia, Svizzera e Galles.

Se guardiamo il ranking delle varie nazionali, potremmo essere tentati dal dire che passeremo il turno agevolmente. Considerando le prestazioni degli azzurri negli ultimi anni, dobbiamo però essere prudenti e cauti. Confidiamo, comunque, nei giocatori italiani, che sembrano rigenerati dalla cura del cittì Roberto Mancini (dopo la pessima esperienza con Ventura); il quale, fino ad ora, ha valorizzato al meglio la rosa a disposizione e le ha dato un gioco fluido e frizzante.

Gli avversari dell'Italia sono il Galles che è arrivato in semifinale negli Europei del 2016 e sebbene questa nazionale abbia appena cambiato allenatore, con Robert Page subentrato a Ryan Giggs, bisogna stare sempre molto attenti al talento di Gareth Bale, vero uomo faro della nazionale.

Non dobbiamo dimenticarci della Svizzera di una vecchia conoscenza del campionato italiano, Vladimir Petković, ex allenatore della Lazio. Con i biancocelesti, ha vinto anche una coppa Italia contro gli odiati rivali della Roma. Con l’allenatore bosniaco in panchina, gli elvetici hanno centrato, dal 2013 fino ad oggi, le qualificazioni a Euro2016 e al Mondiale in Russia nel 2018, raggiungendo in tutte e due le occasioni gli ottavi di finale.

Infine c'è la Turchia del ct Şenol Güneş e dell’attaccante dell’Everton (in prestito al Besiktas) Cenk Tosun che è uno di quelli che sanno come metterla in rete. Anche la squadra turca merita rispetto, anche perché storicamente i suoi giocatori danno sempre tutto in campo e sarebbe un errore imperdonabile sottovalutarli.
TANCREDI PALMERI
Maglia Italia

Maglia Italia

NOTIZIE CORRELATE
TANCREDI PALMERI