Sport Today
arthur

Arthur non si nasconde: "La Champions è una priorità"

Il nuovo acquisto della Juventus ha parlato dell'arrivo in maglia bianconera.

SPORT TODAY

Insieme all'ultimo arrivato McKennie e a Kulusevski, annunciato da gennaio ma arrivato alla Juventus solo ora, Arhur è il volto nuovo della Juventus per l'annata 2020/2021. Il brasiliano, arrivato in bianconero nell'ambito dello scambio con Pjanic, sostituirà il bosniaco a centrocampo.

Dopo essere stato accostato a diverse big nel corso dell'ultimo anno, alla fine Arthur ha scelto la Juventus per proseguire la sua carriera europea, iniziata nel 2018 in maglia blaugrana dopo essere stato acquistato dal Gremio per 40 milioni di euro.

Ora Arthur è della Juventus, pronto a scendere in campo con i bianconeri da metà settembre:

"Per me è un giorno molto importante. Voglio ringraziare la famiglia e soprattutto la dirigenza per avermi accolto nel migliore dei modi. Sono estremamente contento di essere qui, di poter giocare con campioni e fuoriclasse come Ronaldo. E' un sogno per me giocare con lui".

Diverse squadre avevano puntato Arthur, ma alla fine è approdato alla Juventus:

"Il progetto mi ha soddisfatto totalmente, sono in un club dalla storia unica, dalla struttura grande e competitiva. Non ho ancora parlato nel dettaglio con il mister. Lui ha giocato a calcio come pochi, si muove in un modo unico. Sento il grande privilegio di giocare con un allenatore del genere, sono onorato perchè tutti sanno cosa ha fatto".

Al Barcellona non c'è riuscito, ora Arthur proverà a vincere la Champions con la Juventus:

"Una delle motivazioni principali è stata proprio questa, ovvero la possibilità di giocare con giocatori importanti per traguardi ambiziosi. La Champions è una priorità, sarebbe un titolo incredibile da aggiungere alla mia carriera. Lavoreremo con tutte le nostre forze per arrivarci".

Continuano a moltiplicarsi le voci su Suarez, ex compagno di Arthur al Barcellona:

"Non ho parlato con lui, non so la sua situazioni quindi credo che i dirigenti possano rispondere con più dettagli. È un grande giocatore, se dovessi avere la possibilità di giocare con lui sicuramente darebbe un grande valore aggiunto alla squadra”.

Arthur ha scelto la maglia numero 5 per l'avventura alla Juventus, ovvero quella lasciata libera proprio da Pjanic.

arthur

Getty Images