Sport Today
Mohammed bin Salman Newcastle United

Il Newcastle non andrà agli sceicchi

Il fondo di Mohammed bin Salman, tra gli uomini più ricchi e potenti al mondo, ha ritirato l'offerta per i Magpies.

SPORT TODAY

Nè Allegri nè Cavani, nè Griezmann nè altri grandi campioni o mister di richiamo. Il ricchissimo Mohammed bin Salman, principe ereditario saudita, non arriverà in Premier come nuovo proprietario del Newcastle: il fondo di investimento pubblico ha infatti deciso di ritirarsi dalla trattativa per acquisire il Newcastle.

Tra gli uomini più ricchi e potenti del mondo, Bin Salman era finito nel mirino di diverse importanti organizzazioni internazionali tra cui Amnesty International a proposito dell'eventuale acquisto del Newcastle: si parlava tra le altre cose di un passaggio di proprietà per ammorbidire l'immagine saudita a livello mondiale.

I tifosi del Newcastle stavano già sognando di poter combattere per i titoli nazionali grazie ad una campagna acquisti faraonica, ma niente da fare per ora: l'attuale presidente Mike Ashley è ancora alla ricerca di un nuovo gruppo che possa ridare lustro al club che lui ha intenzione di vendere da tempo.

Il gruppo d'invesimento ha ufficializzato il dietrofont sul Newcastle in una nota ufficiale: "Con profondo apprezzamento per la comunità del Newcastle e per il significato della sua squadra di calcio, siamo giunti alla decisione di ritirare il nostro interesse nell’acquisizione del Newcastle United Football Club. Lo facciamo con rammarico poiché eravamo entusiasti e totalmente impegnati a investire nella grande città di Newcastle e crediamo che avremmo potuto riportare il club nella posizione che la sua storia, la sua tradizione e i suoi fan meritano. Sfortunatamente il prolungamento del processo per via delle circostanze attuali, unito a una situazione di incertezza globale, ha reso il potenziale investimento non più commercialmente percorribile".

Il Newcastle non ha ancora ben chiaro cosa farà del resto la Premier League con la prossima annata, imminente: "Mancata chiarezza su ciò che accadrà nella prossima stagione in materia di partite, allenamenti e quant'altro"

Per alcuni può essere un arrivederci, ma in realtà sembra proprio essere un addio alla possibilità di vedere Salman riportare il Newcastle nelle zone nobili d'Inghilterra.

Mohammed bin Salman Newcastle United

Getty/Goal