QUESTO SITO NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA'

Barcellona, possibile azione legale contro la Roma per il trofeo Gamper

27 GIUGNO
CALCIO/CALCIO INTERNAZIONALE

La Roma ha rinunciato a giocare il trofeo Gamper, e il Barcellona non l'ha di certo presa bene.

SPORT TODAY

Il Barcellona sta studiando la possibilità di intraprendere un'azione legale contro la Roma dopo che il club italiano ha annunciato che non parteciperà più al Trofeo Joan Gamper. 

I due club si sarebbero dovuti incontrare al Camp Nou il 6 agosto, con le rispettive squadre femminili, in un incontro che funge da sipario annuale per la stagione del Barca.

Tuttavia, solo 12 giorni dopo l'annuncio dell'amichevole, la Roma ha confermato oggi il suo ritiro dalla partita. In un comunicato, la Roma ha dichiarato che la decisione è stata presa in seguito alla modifica dei piani di pre-campionato per adattarsi al meglio sia alla squadra maschile che a quella femminile.

In un forte comunicato pubblicato poco dopo, il Barcellona ha attaccato i vincitori dell'Europa Conference League,allenati da Jose Mourinho.

"La Roma ha deciso di recedere unilateralmente, senza motivo, dal contratto concordato per entrambe le parti per il Trofeo Joan Gamper", si legge nel comunicato.

"Il club sta lavorando per trovare un nuovo avversario per l'edizione di quest'anno. Nelle prossime 24 ore inizierà la restituzione dei soldi già spesi per i biglietti. Il club desidera chiarire che la sospensione delle partite è dovuta a circostanze al di fuori del controllo del FC Barcelona, per espressa volontà dell'AS Roma. L'ufficio legale del club sta studiando possibili azioni contro la società italiana per i danni causati al Barcellona e ai suoi tifosi a causa di questa decisione inaspettata e ingiustificata".

Il Barcellona dovrà affrontare UE Olot, Inter Miami, Real Madrid, Juventus, New York Red Bulls e Manchester City prima dell'inizio della stagione 2022-23 della Liga.

camp nou

Getty Imagescamp nou

NOTIZIE CORRELATE