QUESTO SITO NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA'

Quartararo: "Yamaha? Sono tranquillo, sa dove migliorare"

28 NOVEMBRE
MOTORI/MOTO/MOTOGP

Il pilota campione del mondo: "Bagnaia è forte e la Ducati è cresciuta molto, sarà interessante lottare con loro. Valentino Rossi? Strano non rivederlo in pista".

SPORT TODAY

Intervistato a Eicma da Sky Sport, il campione del mondo MotoGP Quartararo è tornato sul titolo da poco conquistato: "Dopo Valencia ho realizzato quello che ho fatto ed è un sensazione decisamente bella...Ma è già il momento di tornare al lavoro per porre le basi del prossimo anno. La vita un po' è cambiata, lo ammetto, soprattutto in Francia, anche chi non aveva mai seguito le moto ha iniziato a farlo e in tanti ora m riconoscono". Alcune voci recenti lo vorrebbero su un'altra moto, ma Quartararo assicura: "Yamaha sa dove migliorare, sono tranquillo".

Quartararo quindi già pensa al 2022: "Bagnaia è forte e la Ducati è cresciuta molto, sarà interessante lottare con loro dall'inizio del Mondiale. L'assenza di Valentino Rossi? Strano non rivederlo in pista, nell'ultima gara del 2021 è stato difficile per tutti. I test? Mi aspettavo molto di più da quelli di Jerez, ma l'aspetto positivo è in Yamaha sanno bene dove dobbiamo migliorare. Dobbiamo stare tranquilli", ribadisce il francese.

 

Quartararo

Getty ImagesQuartararo

NOTIZIE CORRELATE