Sport Today
MotoGP: Jerez, Le foto delle prove

MotoGp, Viñales progetta la fuga

Il centauro della Yamaha soddisfatto per il secondo posto nelle qualifiche a Jerez.

SPORT TODAY

Maverick Viñales ha commentato così il secondo tempo a Jerez in vista del Gran Premio d'Andalusia: "Sono molto contento e soddisfatto. Abbiamo fatto un bel giro, ma quello migliore sarebbe stato quello prima. Mi sono però trovato Pol Espargaro che era caduto in curva 2 e quindi c’era bandiera gialla. Dopo era difficile ritornare. Sono contento aver fatto 6.5 alla mattina e 6.8 al pomeriggio. Il passo che abbiamo per la gara è buono. Sono molto soddisfatto e ho tanta motivazione per domani. La pista era più difficile e più lenta della scorsa settimana. Abbiamo un passo lo scorso weekend e mi sentivo forte per fare i tempi che ho fatto. Sono soddisfatto perché la moto sta lavorando veramente bene, questo è quello che importa. Gara? Io ci proverò a partire in testa e a spingere al massimo fino alla fine. Non fare errori sarà molto importante. Il primo obiettivo è andare sul podio, ma se posso vincere ci proverò". 

"Ho visto Marquez, è stato molto coraggioso a venire qui e provarci. In questo campionato è molto importante non perdere neanche un punto. Lui credo che ci abbia provato. Per la gomma da gara, davanti la scelta è chiara: mi sono trovato molto bene con la dura, anche nei primi giri, e andrò con quella. Dietro non lo so. Ieri mi sono trovato bene con la media, oggi con la soft".

MotoGP: Jerez, Le foto delle prove

Getty ImagesDalla seconda posizione in griglia di partenza scatterà Maverick Vinales