Sport Today

MotoGp, Mir non fa drammi: "Problema elettronico"

Il centauro spagnolo partirà dal ventesimo posto.

SPORT TODAY

Il campione del mondo Joan Mir ha parlato dopo il deludente ventesimo posto nelle qualifiche di MotoGp a Portimao: "Ho vissuto una giornata difficile, l’elettronica ha letteralmente paralizzato la mia moto. Abbiamo riconosciuto il problema, ma purtroppo era già troppo tardi e la nostra giornata si è andata a concludere nel modo sbagliato. Risolveremo il guaio entro domani, ma non posso aggiungere altro al momento. Nemmeno nella FP4 siamo stati in grado di risollevarci, non avevamo ancora capito il nocciolo del problema. Diciamo che è stato un sabato perso", ha detto a Speedweek.

"Penso che la gomma posteriore possa essere la scelta giusta dato che, quando l’abbiamo montata, la moto si è comportata nel migliore dei modi. In qualifica, purtroppo, non avevo fiducia e non ho spinto. Pensando al Gran Premio ho un buon ritmo, anche se oggi non si è visto. Voglio sorprendere tutti domani e sfrutterò al massimo il warm-up”. 

Getty Images