Sport Today
Napoli, Hysaj

Napoli spietato: 2-0 dal Sassuolo tartassato dal Var

Hysaj e Allan aprono e chiudono la sfida del San Paolo, con quattro gol dei neroverdi annullati per fuorigioco.

SPORT TODAY

Un Napoli spietato, estremamente concreto e aiutato da un pizzico di fortuna piega per 2-0 il Sassuolo e lo tiene a distanza in classifica (i punti di distacco sono ora ben 11). La partita è decisa dal gol di Hysaj in apertura e quello di Allan in chiusura, ma nel mezzo ci sono ben quattro gol annullati ai neroverdi per altrettanti fuorigioco. E gli ultimi tre per decisione del Var.

Nel suo tridente Gattuso sceglie Milik centravanti e Callejon a destra con capitan Insigne a sinistra. E il Napoli parte subito forte, dato che i padroni di casa resistono alla partenza sprint del Sassuolo (Caputo e Berardi che non finalizzano un contropiede e Djuricic che dal limite conclude alto) e poi fanno subito male.

Dopo una bella azione sull'asse Fabian Ruiz-Insigne, con pallone sopra la traversa, all'8' arriva infatti il gol dei partenopei. Lo segna Hysaj, che sfrutta l'appoggio di Zielinski e trafigge Consigli. E il Napoli sembra non volersi fermare qui.

Nei minuti successivi è infatti lo stesso Hysaj a crossare per Milik che non riesce ad approfittarne. Poi è sempre lui a servire Insigne, che con il destro non trova lo specchio della porta. Quindi sono ancora Insigne e Zielinski a sfiorare il raddoppio (clamorosa l'occasione del capitano azzurro).

Poi però cresce prepotentemente il Sassuolo. Che al 32' festeggia il pareggio realizzato da Djuricic, che però viene annullato per fuorigioco. Stesso destino al 38', quando lo stesso Djuricic trova ancora la porta, ma stavolta il Var annulla per offside di Traoré. Una situazione destinata a ripetersi nella ripresa.

Dopo l'intervallo succede infatti l'incredibile. Già al 49' viene infatti annullato dal Var un terzo gol al Sassuolo, realizzato da Caputo ma in posizione irregolare. All'ora di gioco è quindi Berardi a battere Ospina, ma di nuovo il Var non convalida per ulteriore fuorigioco di Caputo.

Il Sassuolo non ha più la forza di reagire e Politano colpisce anche un palo, prima della conclusione dal limite dell'uomo-mercato Allan che al 94' fissa il risultato finale.

Napoli, Hysaj

Getty Images