Sport Today
Rudi Garcia Marseille

Rudi Garcia sfida la Juventus: "Dipende da noi"

Il tecnico del Lione presenta il ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro la Juventus: "Destino nelle nostre mani".

SPORT TODAY

Riparte la Champions League, con gli ultimi ottavi di finale da recuperare. Tra questi anche il ritorno tra la Juventus e il Lione, con i francesi avanti nel punteggio in virtù dell'1-0 ottenuto nella gara d'andata nel pre-lockdown. Ora per il team transalpino la traferta di Torino.

Ad allenare il Lione c'è come noto Rudi Garcia, che in passato è stato protagonista di alcune polemiche nei confronti della Juventus. L'ex mister della Roma sogna il colpaccio in casa dei bianconeri, così da divenire la mina vagante del torneo nelle gare previste in Portogallo.

Il Lione crede nella qualificazione, Rudi Garcia è pronto alla battaglia: "Sarà tutto nelle nostre mani, la qualificazione ai quarti dipende da noi. Non penso che la Juventus sarà stanca".

Il Lione ha giocato qualche giorno la finale di Coupe de la Ligue contro il PSG, perdendola. Prima di questa, però, l'ultima gara ufficiale risaliva a diversi mesi fa: "I giocatori bianconeri sono preparati al meglio e hanno il ritmo gara. Per noi sarà uno svantaggio, ma la finale di coppa ha dimostrato che la nostra forma è buona".

Rudi Garcia cancella il passato e i duelli con la Juventus in Serie A: “Rivincita? No è un altro momento, un’altra squadra e un’altra competizione. Non c’è niente del passato che può essere nella mia mente in questa partita".

 

Rudi Garcia Marseille

GettyRudi Garcia Marseille