Volandri nuovo capitano dell'Italia di Coppa Davis, Barazzutti saluta dopo 20 anni

23 GENNAIO
TENNIS

Il livornese prende il posto proprio di colui che nel 2001 lo fece esordire nella massima competizione per squadre nazionali del tennis.

SPORT TODAY

Dopo vent’anni è venuto il momento per Corrado Barazzutti di passare la mano: sarà Filippo Volandri il nuovo capitano non giocatore dell’Italia di Coppa Davis.

Nato a Livorno, 40 anni il prossimo 5 settembre, Volandri è stato numero 25 del mondo e proprio Barazzutti lo ha fatto esordire nella competizione proprio quando prese il timone della squadra azzurra, nel 2001 contro la Finlandia, nel primo incontro disputato dall’Italia nella Serie B della Davis da quando esisteva il nuovo regolamento dal 1981. Barazzutti dal 2002 al 2016 è stato anche capitano dell’Italia femminile nella Fed Cup, vinta per ben quattro volte tra il 2006 e il 2013.

Volandri ha vinto due tornei dell’ATP, entrambi sulla terra battuta, di gran lunga la sua superficie preferita, nel 2004 a Sankt Polten e nel 2006 a Palermo, perdendo sette finali sempre sul rosso. Negli Slam il suo miglior risultato sono gli ottavi al Roland Garros nel 2007, nello stesso anno agli Internazionali d’Italia giunse in semifinale battendo, tra gli altri, Roger Federer, allora numero 1 del mondo. Dopo il ritiro è diventato apprezzato commentatore televisivo e altrettanto apprezzato allenatore federale. Ora la nuova, grande avventura.

Filippo Volandri

Getty ImagesFilippo Volandri, nuovo capitano di Davis

NOTIZIE CORRELATE