Sport Today
Jean Todt

F1, Jean Todt esalta Lewis Hamilton

Il presidente della Fia sul campione del mondo: "Ammirazione e rispetto per la sua lotta contro il razzismo".

SPORT TODAY

"Ammirazione e rispetto". Sono queste le parole che Jean Todt, presidente della Fia, ha dedicato al campione del mondo di Formula 1 Lewis Hamilton per le iniziative promosse contro il razzismo.

In un’intervista alla Bbc, Todt ha esaltato l’impegno del pilota britannico: "Rispetto qualcuno che ha fiducia e che cerca di usare la sua immagine, la sua voce, la sua leadership per proteggere qualcosa. Ammiro le persone che si impegnano dove credono di poter portare qualcosa. La Fia, dal canto suo, continuerà a dare il suo contributo”.

Todt è poi tornato sul suo passato al muretto della Ferrari e ai successi dell’epoca d’oro di Michael Schumacher, i cui numeri da record sono ‘minacciati’ dal campione della Mercedes. "Ad essere sincero, se hai un collegamento con il record, ti piace che questo rimanga – ha detto l’ex dirigente del Cavallino -. Ma alla fine tutti i record dovrebbero essere battuti".

"Chiaramente Mercedes e Lewis stanno facendo tutto il possibile: è incredibile quando senti parlare di 91 pole position, 85 o 86 vittorie contro 91. L'unica cosa che puoi dire è che i tempi sono diversi, ma questo non deve essere preso in considerazione per un record. E' ammirevole quello che stanno facendo: ci si può solo congratulare con loro" ha concluso Todt.

Jean Todt

Getty Images