QUESTO SITO NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA'

Jumbo-Visma, il retroscena sulla Vuelta: "Roglic ha accettato vincesse Kuss"

26 OTTOBRE
CICLISMO

L'Angliru giornata chiave, racconta il ds Zeeman: "Kuss non รจ rimasto con Vingegaard e Roglic, si doveva ragionare di squadre e in un confronto tutti, tranne Primoz, hanno accettato di scortare a Madrid Sepp".

SPORT TODAY

Il ds Jumbo-Visma svela a 'Met Open Vizier' il confronto che ha portato alla scelta di Sepp Kuss quale Maglia Rossa del sodalizio.

Così spiega Merijn Zeeman: "Sull'Angliru ci siamo ritrovati in vetta con i capitani, ma Sepp non ha tenuto le ruote di Jonas e Primoz; non avrebbero dovuto andare oltre l'interesse di squadra, un altro conto è fare il passo per far lavorare le altre squadre, ma capita che con il 20% di pendenza e frequenza cardiaca a 200 la lucidità scemi. A fine giornata, ho messo tutti a confrontarsi: solo Primoz non era favorevole a cristallizzare la classifica, gli altri sette corridori sì".

 

Jumbo - Visma

Getty ImagesSuoi i \'Grandi Giri\' con Roglic, Vingegaard e Kuss

NOTIZIE CORRELATE