Lo Sheema Classic lo "perde" Chrono Genesis.

27 MARZO
ALTRI-SPORT/IPPICA

Corsa vera agli ultimi 300, dove il favorito subisce un netto anticipo di Mishriff che mantiene mezza "lunga" fin sul palo.

SPORT TODAY

Onore al vincitore, ma quando decidi di correre "in pancia" e curare solo il tuo diretto avversario, può succedere che perdi. Questo sembra essere successo al favorito dello Sheema Classic (GR1 sui 2410 metri in erba), Chrono Genesis (Sunday Racing Co Ltd), che negli utlimi 300 metri di corsa subisce un netto anticipo da Mishriff (Prince A A Faisal), sul quale un "implacabile" David Egan mantiene una "mezza" abbondante fin sul palo. Terzo "vicinissimo" Loves Only You (DMM Dream Club Co Ltf), a conferma di quanto le corse in volata possano essere strane. Mogul (Tabor), il "contro" dichiarato, è disperso per la pista, nonostante corsa improntata al risparmio energetico, ma ha alzato bandiera bianca troppo presto. Così come è stato praticamente "inesistente" il terzetto Godolphin (dove forse contava solo Walton Street). 

Un bel "doppio a seguire" per John Gosden, che termina qui la sua giornata portando a casa due dei tre premi più ambìti, con un bottino di 5.220.000 dollari!

Ippodromo Meydan

Getty ImagesDubai World up 2021 Mishrif vince il Dubai Sheema Classic

NOTIZIE CORRELATE