Sport Today
Golf generica

Scheffler ha il Coronavirus: niente Us Open

Brutta tegola per il giovane statunitense, costretto a saltare il secondo Major della stagione.

SPORT TODAY

Gli US Open di golf perdono un atteso protagonista. Il secondo Major del 2020, in programma dal 17 al 20 settembre a Mamaroneck (New York), non vedrà infatti tra i partecipanti Scottie Scheffler, che ha contratto il Coronavirus.

Asintomatico, il player texano ha fatto ritorno a Dallas e sarà ora costretto a un periodo di isolamento.

A darne notizia è stata la United States Golf Association (USGA). "Siamo davvero dispiaciuti - le parole di John Bodenhamer, senior manager director of championships della USGA - e non vediamo l'ora di rivedere Scheffler in campo".

Classe '96, Scheflfer è reduce da una grande stagione da "rookie" in cui ha collezionato sette Top 10, compreso un quarto posto nel PGA Championship, che gli sono valsi l'ascesa alla posizione numero 29 del ranking mondiale.

Al suo posto in tabellone fa il proprio ingresso Branden Grace, 32enne di Pretoria (Sudafrica) che lo scorso agosto era stato costretto a saltare il PGA Championship perché positivo al Coronavirus.

Golf generica

Getty Images