Sport Today
Francesco Molinari_cropped

Golf, PGA Tour: Sony Open al via senza Francesco Molinari

Il golfista italiano assente, sta preparando il rientro

SPORT TODAY

Tutto pronto alle isole Hawaii per l'apertura del Sony Open. Lo storico torneo del massimo circuito statunitense di golf è in programma dal 14 al 17 gennaio sul percorso del Waialae Country Club di Honolulu.

144 giocatori e nove dei primi 25 del ranking mondiale. Tra i big in gara spiccano i nomi di Collin Morikawa e Webb Simpson, rispettivamente numero 5 e 8 del World Ranking. In campo anche l’australiano e campione uscente Cameron Smith, che nell’edizione 2020 si impose al playoff sullo statunitense Brendan Steele.

Tra questi però non figura il nostro numero uno, Francesco Molinari. La sua ultima apparizione nel circuito risale al Masters 2020 disputato a novembre. 

L’azzurro non inizierà la stagione alle Hawaii, ma soltanto una settimana più tardi quando sarà tra i protagonisti dell’American Express, torneo, in programma dal 21 al 24 gennaio a La Quinta, in California. E si schiererà anche al Farmers Insurance Open, dal 28 al 31 gennaio, a San Diego.

L'obiettivo stagionale del golfista italiano è quello di risalire prontamente la classifica che lo vede al 125° posto, visto che il 2020 è stato un anno in stand by per Francesco Molinari che, a causa della pandemia e di un trasloco oltreoceano, si è preso praticamente un anno sabbatico dalle competizioni.

Chicco ha infatti più volte dichiarato di essersi preso una pausa dal golf per ritrovare se stesso e trascorrere più tempo in famiglia. Quello che invece bisogna ricordare è che Francesco Molinari è il giocatore italiano che ha vinto come nessun altro. Ora Chicco è finalmente pronto a tornare sul green per regalarci nuove emozioni e magari, perchè no, trofei.

Francesco Molinari_cropped

Rob Carr/Getty ImagesFrancesco Molinari has withdrawn from the Arnold Palmer Invitational.