SPORT USA/NFL

NFL: Carl Nassib è il primo giocatore a fare coming out

22 GIUGNO
SPORT-USA/NFL

Il 28enne americano ha annunciato di essere gay attraverso un video postato sul suo profilo Instagram spiegando di "averlo voluto dichiarare già da tempo".

SPORT TODAY

Carl Nassib, un gigante di 201 centimetri e di 124 kg che ha giocato anche a Cleveland e Tampa, ha annunciato, in un post sul proprio profilo Instagram, di essere gay e di "averlo voluto dichiarare già da tempo. Ma ora mi sento a mio agio a farlo".

Il defensive end dei Las Vegas Raiders diventa così il primo giocatore in attività della Nfl ad aver fatto coming-out. Il 28enne è oggi alla sua sesta stagione nella Nfl e alla seconda nei Raiders. "Mi auguro che un giorno video come questi e tutto il processo del coming out non siano più necessari", aggiunge. Sei anni fa, precisamente nel 2015, Nassib fu premiato come All-American, difensore dell’anno della Big 12 Conference e vinse il Lombardi Award come miglior interior lineman nel college.

Nassib ha detto di essere una persona piuttosto riservata e che non ha deciso di fare coming out perché è in cerca di fama, bensì perché crede che «la rappresentazione e la visibilità» delle persone della comunità LGBT+ siano «davvero importanti». Ha anche aggiunto che inizierà a collaborare con il Trevor Project, un’organizzazione non profit americana che si occupa di prevenzione del suicidio tra le giovani e i giovani della comunità LGBT+.

In realtà però, Carl Nassib non è il primo in assoluto a far coming out: nel 2014 quando ancora era nel College, il difensore Michael Sam annunciò di essere gay dichiarando nello spogliatoio dei Missouri Tigers "tutti ormai sapevano". In quel caso, la scelta di uscire allo scoperto arrivò con un bacio al fidanzato davanti alla telecamera quando fu raggiunto dalla notizia di essere stato ingaggiato dai St. Louis Rams, diventando poi così il primo giocatore ad essersi dichiarato omosessuale al debutto in Nfl

CarlNassib-cropped

Getty ImagesLas Vegas Raiders defensive end Carl Nassib

NOTIZIE CORRELATE