SPORT USA/NBA

Si parte in Arizona!

6 LUGLIO
SPORT-USA/NBA

Gara 1 della finale Nba si disputerà sul parquet dei Suns.

FILIPPO RE

E’ tutto pronto per l’inizio dell’evento più atteso della stagione Nba con la finale che assegnerà l’agognato anello.

Per questo primo episodio della serie i bookmakers si sono schierati in favore di Phoenix, bravissima a sfruttare gli infortuni delle avversarie incontrate nel corso dei play-off.

Sotto 1 a 2 con i Lakers nel primo turno, la formazione guidata da Monty Williams è infatti stata aiutata dal nuovo problema fisico accusato da Anthony Davis mentre con Nuggets (Murray) e Clippers (Leonard) è stata agevolata dall’assenza di giocatori fondamentali per la squadra avversaria.

Va però dato atto alla franchigia dell’Arizona di aver aggiunto nell’ultima off-season un tassello fondamentale al proprio scacchiere di giovani in rampa di lancio, prendendosi l’esperto Chris Paul con l’investimento che ha subito prodotto un enorme dividendo.

Dall’altra parte, Milwaukee ha sofferto tantissimo per piegare la resistenza dei Brooklyn Nets, sulla carta la formazione più forte di questa stagione al netto degli infortuni di Harden e Irving che ne hanno azzoppato il rendimento; come per i Suns con Paul, va comunque riconosciuto ai Bucks di essere stati bravi a mettere in piedi la trade per Jrue Holiday che ha aumentato la competitività dei ragazzi di Budenholzer.

Il problema principale dei campioni della Eastern Conference è naturalmente rappresentato dal precario stato di salute di Giannis Antetokounmpo, in forse per l’infortunio al ginocchio rimediato in gara 4 con gli Hawks, senza dimenticare i precedenti in regular season che li hanno visti soccombere in entrambe le occasioni con Phoenix, seppur di misura.

Nel salutarvi, il nostro consueto suggerimento è di seguire il grande spettacolo della Nba sul sito di Goldbet.

FILIPPO RE
Chris Paul

Getty ImagesChris Paul

NOTIZIE CORRELATE
FILIPPO RE