SPORT USA/NBA

Orgoglio Clippers contro freschezza Suns

30 GIUGNO
SPORT-USA/NBA

Allo Staples Center andrà in scena una emozionante gara 6 nella notte tra mercoledì e giovedì.

FILIPPO RE

C’è ancora vita per i californiani che, sotto per 1 a 3 nella finale della Western Conference, hanno compiuto una vera e propria impresa in Arizona, imponendosi per 116 a 102 nei confronti della formazione guidata da Monty Williams .

Nonostante la pesantissima assenza del loro leader Kawhi Leonard , i losangelini hanno dimostrato ancora una volta di possedere grande orgoglio trascinati da un eroico Paul George , autore di ben 41 punti in altrettanti minuti di gioco.

L’ex Pacers è finalmente tornato su altissimi livelli e non va dimenticato il gran lavoro svolto finora da Tyronn Lue , chiamato a sostituire Doc Rivers sulla panchina dei Clippers e in grado di condurre i propri giocatori verso una stagione nettamente migliore rispetto a quella precedente.

Il problema di LA è che, dall’altra parte, c’è però una squadra al completo e con tanti elementi giovani guidati da un play esperto come Chris Paul , motivo per cui sarà molto complicato per la franchigia californiana completare la rimonta come già avvenuto con Dallas e Utah.

Per questa fondamentale gara 6 i bookmakers faticano ad individuare una formazione favorita, scelta comprensibile perché si tratta di un confronto aperto ad ogni soluzione dove la componente mentale potrebbe recitare un ruolo rilevante con l’entusiasmo dei padroni di casa, desiderosi di arrivare alla bella, contrapposto alla maggiore freschezza di Booker e compagni.

L’appuntamento è quindi per le ore 03:00 italiane con il consueto suggerimento di seguire la diretta streaming della sfida tra Clippers e Suns sul sito di Goldbet.

FILIPPO RE
Chris Paul, Paul George

Getty ImagesChris Paul e Paul George, simboli di Clippers e Suns

NOTIZIE CORRELATE
FILIPPO RE