Lillard non ha dubbi su chi sia il miglior giocatore della NBA

6 MAGGIO
SPORT-USA/NBA

L’esterno dei Blazers, tra le stelle più in vista dell’intera lega, ha spiegato chi, a suo avviso, sia al momento il più dominante oltreoceano.

SPORT TODAY

Di talento, Damian Lillard, ne ha eccome e probabilmente, proprio per il fatto di possederne in quantità, sa anche riconoscerlo meglio di altri.

Di sicuro il numero 0 di Portland, avendo affrontato almeno una volta tutte le franchigie NBA, ha potuto fare importanti raffronti dal vivo e misurare concretamente il valore e le qualità di tutti i possibili candidati MVP.

Ebbene, dopo aver riflettuto e soppesato a lungo quanto ciascuno sia decisivo, Lillard ha elaborato una sua opinione che, sebbene resti soggettiva, è comunque interessante sentire e tenere a mente.

“Penso che Kevin Durant possa essere considerato tranquillamente il miglior giocatore della NBA” ha dichiarato al The Dan Patrick Show, argomentando poi la sua affermazione.

“Voglio dire…nessuno è in grado di difendere su di lui. Se è sano è immarcabile: sa tirare da tre, dal palleggio, è in grado di arrivare al ferro. Inoltre è fenomenale a trattare la palla e il modo in cui riesce a muoversi, nonostante la sua altezza, è sconvolgente. Lo ripeto: se sano, in questo momento, potrebbe essere considerato tranquillamente il miglior giocatore della lega”.

Damian Lillard

Getty ImagesDamian Lillard

NOTIZIE CORRELATE