SPORT USA/MLS

Nani, rosso e lacrime

6 NOVEMBRE
SPORT-USA/MLS

L'ex giocatore di Manchester United e Lazio, ora all'Orlando City nella Major League Soccer, è scoppiato a piangere dopo un'espulsione.

SPORT TODAY

Ha 34 anni e un passato tutto sommato importante alle spalle, ma Nani, jolly offensivo portoghese visto negli anni scorsi anche con le casacche di Manchester United e Lazio, mostra ancora passione viscerale per il gioco, tanto da scoppiare in lacrime dopo un cartellino rosso.

Nani gioca adesso in MLS, per l'Orlando City. Nella partita contro il Columbus Crew, è stato espulso sul punteggio di 2-0 a favore della sua squadra, una decisione confermata dal Var. In quel momento, uscendo dal campo, Nani è scoppiato in lacrime. Forse per la pressione, forse per la delusione di lasciare i suoi compagni di squadra in dieci, il portoghese è 'esploso' davanti a tutti.

L'Orlando City ha comunque condotto in porto la vittoria, per 2-1. Tutto sommato, il rosso è costato relativamente alla sua squadra.

Getty Images

NOTIZIE CORRELATE