Serie A: Juventus-Spezia: probabili formazioni

2 MARZO
CALCIO/SERIE A

Pirlo chiamato a riscattare il deludente pareggio di Verona; Italiano cerca punti preziosi in chiave salvezza

SPORT TODAY

I bianconeri cercano l'immediato riscatto dopo il mezzo passo falso di Verona che ha nuovamente rallentato la rincorsa verso il primo posto momentaneamente occupato dall’Inter. Gli spezzini invece arrivano dalla bellissima rimonta contro il Parma, ma la posizione di classifica della formazione di Italiano non è assolutamente tranquilla in ottica salvezza.

Pirlo recupera Danilo che torna disponibile dopo aver scontato un turno di squalifica, ma dovrà rinunciare agli infortunati  Bonucci, Chiellini, Cuadrado, Arthur e Fagioli , mentre è in forte dubbio la presenza di Morata e Dybala. In porta potrebbe esserci spazio per Buffon dal primo minuto, mentre in avanti la coppia gol per scardinare la difesa spezzina sarà formata da Ronaldo e Kulusevski.

Italiano non avrà a disposizione  Rafael  che è infortunato, con  Marchizza e Pobega  che sono in dubbio visti i rispettivi problemi fisici. Nel tridente offensivo dovrebbe rientrare dal primo minuto Nzola, che avrà ai suoi lati Gyasi e Agudelo.

Le due squadre si sono affrontate una sola volta nella loro storia nel campionato di Serie A, ovvero la partita d’andata disputata sul neutro di Cesena e terminata col risultato di 4-1. In serie B invece, due sfide della stagione 2006/07 terminate con un pareggio per 1-1 nel match di andata e con la vittoria dello Spezia per 3-2 nel ritorno disputato al Delle Alpi.

PROBABILI FORMAZIONI

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Demiral, de Ligt, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Rabiot, Bernardeschi; Ronaldo, Kulusevski. All. Pirlo

Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali, Erlic, Ismajli, Bastoni; Maggiore, Ricci, Acampora; Agudelo, Nzola, Gyasi. All. Italiano

Pirlocropped

Getty ImagesJuventus boss Andrea Pirlo

NOTIZIE CORRELATE