CICLISMO

Ciclismo su pista, Mondiali: il primo oro azzurro è di Fidanza

20 OTTOBRE
CICLISMO

La 21enne bergamasca si è aggiudicata la vittoria nello scratch staccando tutte le avversarie in volata.

SPORT TODAY

E' arrivato il primo oro di ciclismo ai Mondiali su pista: nel velodromo francese di Roubaix, la bergamasca Martina Fidanza si è aggiudicata la vittoria nello scratch, una gara di 15 km con sprint finale.

La 21enne si è imposta grazie a un attacco a 7 giri dall’arrivo, che le ha permesso di giungere prima al traguardo con distacco sulle avversarie. Argento all'olandese Maike Van Der Duin, bronzo per la statunitense Jennifer Valente.

Al termine, Fidanza non ha trattenuto le lacrime per la gioia: "Una gara totalmente inaspettata, non pensavo di riuscire ad arrivare da sola: e' una grandissima emozione. E' un sogno, se me l'avessero detto ieri non ci avrei creduto".

Per l'Italia è il secondo titolo nello Scratch donne elite, introdotto ai mondiali nel 2002, dopo Rachele Barbieri a Hong Kong nel 2017. La pistard lombarda si era laureata campionessa d’Europa proprio nello scratch a Plovdiv, nel 2020, suo miglior risultato internazionale. Oggi è arrivata la gioia più grande di una carriera che si prospetta stellare.

 

fidanza

Getty Imagesfidanza

NOTIZIE CORRELATE