Sport Today
Antonio Conte

Mercato Inter, prima buona notizia per Conte

Il Manchester United apre alla cessione a titolo definitivo di Alexis Sanchez: c'è il prezzo.

SPORT TODAY

Il campionato è finito e per l’Inter i numeri sono lusinghieri: miglior piazzamento dal 2011 e un solo punto di distacco dalla Juventus campione d’Italia per la nona volta consecutiva, mentre un anno fa il gap era di 21 lunghezze. Eppure lo sfogo di Antonio Conte dopo la vittoria di Bergamo non lascia tranquillo l’ambiente nerazzurro a pochi giorni dalla gara secca di Europa League contro il Getafe.

Il tecnico salentino non è andato per il sottile e la sua permanenza sembra passare in primo luogo da un calciomercato da protagonisti.

La prima nota positiva per il morale di Conte potrebbe arrivare dall’Inghilterra. Il Manchester United ha infatti aperto alla possibilità di cedere a titolo definitivo all’Inter Alexis Sanchez.

L’attaccante cileno, in base all’accordo trovato tra i club a fine giugno, dovrebbe rientrare alla base nei prossimi giorni, visto che la società inglese aveva concesso di allungare il prestito solo fino alla fine del campionato e non fino al termine del percorso che l’Inter farà in Europa League, dove i nerazzurri potrebbero incrociare la propria strada proprio con quella dello United.

Tuttavia, stante la volontà dei nerazzurri di trattenere il giocatore, il cui rendimento ha soddisfatto Conte, e dall’altra parte lo scarso interesse degli inglesi a puntare ancora sull’ex Udinese nella prossima stagione, lo United ha fatto un prezzo per la cessione di Sanchez, fissato in 15 milioni di sterline, circa 17 milioni di euro.

A scriverlo è il Sunday Express. Si tratterebbe di una cifra alla portata dell’Inter, il cui mercato partirebbe quindi con una conferma importante in attesa di conoscere il destino di Lautaro Martinez. Se riscatto sarà i nerazzurri proveranno a lavorare sull’ingaggio di Sanchez, pari a circa 11 milioni e nell’attuale stagione sostenuto per buona parte dal Manchester.

Antonio Conte

Getty Images