CALCIO/CALCIOMERCATO

Ronaldo-Real: parla Carlo Ancelotti

2 GIUGNO
CALCIO/CALCIOMERCATO

Il neo tecnico del Real si esprime sul possibile ritorno di CR7 alla casa blanca.

SPORT TODAY

Il tecnico del Real Madrid Carlo Ancelotti si è presentato in conferenza stampa come nuovo tecnico dei blancos. "Voglio ringraziare il presidente che mi ha voluto qui, tutta la dirigenza. Sono molto felice di tornare qui, sento che è casa mia. Metterò tutta la mia energia per provare a fare quello che abbiamo fatto tutti uniti in passato. Ho ricordi molto belli dei due anni qui, i titoli, il rapporto che avevo con tutti. Credo che ripeteremo qualcosa di buono in questa nuova esperienza, in questa nuova sfida, che è allenare il Real Madrid".

Ancelotti ha anche parlato dell'attaccante della Juve Cristiano Ronaldo, accostato nelle scorse settimane al Real. Con lui Carletto si è trovato benissimo: "Se l'ho chiesto a Florentino Perez? Provo grande affetto per Cristiano, però non mi piace parlare di giocatori di altri club, anche se si tratta di Cristiano. Ha un contratto con la Juventus e non mi sembra corretto parlare di lui. Posso parlare dell'affetto per lui e della felicità che ho perché sta facendo molto bene alla Juve, segnando molti gol". 

"Un giornalista italiano mi ha chiesto: 'Per te Cristiano è alla fine della sua carriera?'. Io gli ho detto di sì, perché se segna 30-35 gol quando è abituato a farne 50 vuol dire che ha abbassato il suo ritmo".

Ronaldo, Ancelotti

Getty ImagesRonaldo, Ancelotti

NOTIZIE CORRELATE