ALTRI SPORT/GOLF

Augusta Masters, Rose resta al comando. Molinari evita il taglio

10 APRILE
ALTRI-SPORT/GOLF

Nella seconda giornata del Major in Georgia, il britannico mantiene il -7, ma vede avvicinarsi Will Zalatoris e Brian Harman (-6). L'italiano parte forte, ma poi rischia grosso: è 47° a +3.

SPORT TODAY

Emozioni e sorprese nel secondo giro dell'Augusta National Masters, il primo Major della stagione in corso di svolgimento all’Augusta National Golf Club.

Justin Rose si è confermato al comando, senza però riuscire a restare sugli standard del primo giorno.

L’inglese, partito ancora una volta male, con quattro bogey e un birdie nelle prime sette buche, ha salvato la giornata con tre birdie tra la 13 e la 16 riuscendo così a mantenere il -7 (il giro è pari con il par).

Alle sue spalle, comunque, si fanno sotto due outsiders come gli americani Will Zalatoris e Brian Harman, entrambi a -6.

Giù dal podio per il momento lo statunitense Jordan Spieth e l’australiano Marc Leishman, entrambi a -5, mentre a meno quattro ci sono lo statunitense Tony Finau e l’austriaco Bernd Wiesberger.

Francesco Molinari si colloca momentaneamente al 47° posto, al termine di un'altra giornata sofferta. Il torinese, partito molto bene con due birdie nelle prime tre buche, rischia grosso con un triplo bogey al par 4 della 5, ma chiude la giornata a +1 salvandosi in extremis dal taglio previsto a +4 (+3 totale dopo il secondo giorno).

Va peggio allo spagnolo Sergio Garcia (55° a +4) e al nordirlandese Rory McIlroy (67° a +6), che sono già fuori.

I primi 11 dopo il secondo giro:

1 Rose J. -7
T2 Harman B. -6
T2 Zalatoris W. -6
T4 Leishman M. -5
T4 Spieth J. -5
T6 Champ C. -4
T6 Finau T. -4
T6 Kim S. W. -4
T6 Matsuyama H. -4
T6 Thomas J. -4
T6 Wiesberger B.
 

Justin Rose

Getty ImagesJustin Rose ha vinto l\'oro ai Giochi di Rio 2016

NOTIZIE CORRELATE